Bank Station – Economia e Finanza

La mia grossa grassa crisi – La crisi greca – Parte I

March 11, 2021 Bank Station Season 2 Episode 1
Bank Station – Economia e Finanza
La mia grossa grassa crisi – La crisi greca – Parte I
Chapters
Bank Station – Economia e Finanza
La mia grossa grassa crisi – La crisi greca – Parte I
Mar 11, 2021 Season 2 Episode 1
Bank Station

Era la primavera del 1967 ad Atene e in casa Papandreou si respirava un'aria elettrizzante. I sondaggi parlavano chiaro... avrebbero stravinto le elezioni che si sarebbero tenute di lì a poco.

Poi... una notte...

La famiglia Papandreou si sveglia di soprassalto. Si sentono degli spari in lontananza.
 
Una guardia li raggiunge al piano di sopra e trafelata urla che i militari stanno arrivando, e che stanno venendo a prenderli.
 
I soldati prendono d'assalto l'edificio e si mettono alla ricerca della famiglia. Salgono fino al terrazzo e lì trovano il giovane Giorgos.
 
Un sergente gli punta una mitragliatrice alla testa: "Dimmi dove si trova tuo padre... o ti ammazzo".
 
Questo è solo l'inizio della storia incredibile che ha vissuto il paese ellenico negli ultimi 50 anni.
 
Conoscere questa storia aiuta moltissimo a capire certe decisioni che sono state prese in questi mesi dall'Italia e dagli altri paesi europei per affrontare la crisi economica di oggi.
 
La crisi finanziaria della Grecia è stata la prima vera crisi che il blocco europeo ha dovuto affrontare. E si sa, è nei momenti di crisi che il sistema viene messo a nudo. I nodi vengono al pettine, i problemi non possono più essere ignorati, gli anelli deboli si rompono e se non si lavora in fretta, e soprattutto se non si lavora in team, il sistema collassa.
 
Si tratta quindi di un tassello di storia economica da cui l’Europa ha imparato molto: i vantaggi e i limiti della moneta comune, i pro e i contro delle misure di austerità, e ha anche dovuto confrontarsi con le profonde differenze culturali ed economiche dei paesi che la compongono.
 
Alla fine di questa serie di episodi avrete chiari tutti gli avvenimenti che hanno portato al disastro greco del 2010, e le misure che sono state adottate per risolverlo. Questo vi permetterà di capire come funzionano i vari componenti del meccanismo europeo, e di come intervengono nei momenti di difficoltà.
 
Siamo Giammarco Miani, Francesco Namari e Gaia Geraci, and the next stop is... Bank Station
 
Crediti:
 
Testo di Giammarco Miani, Francesco Namari e Gaia Geraci
 
Voci: Giammarco Miani, Francesco Namari e Gaia Geraci
 
Sound design a cura di Andrea Roccabella
 
Fonti:
 
- Financial Times, 2015. Greece and the EU: a brief (economic) history in charts. [online] Available at: https://www.ft.com/content/9436dfa7-cd88-3daa-a844-56da4b27ec54 [Accessed 1 Feb. 2021]
 
-Woodhouse, C. (1991). Modern Greece : A short history (5th ed.]. ed.). London: Faber and Faber.

Show Notes

Era la primavera del 1967 ad Atene e in casa Papandreou si respirava un'aria elettrizzante. I sondaggi parlavano chiaro... avrebbero stravinto le elezioni che si sarebbero tenute di lì a poco.

Poi... una notte...

La famiglia Papandreou si sveglia di soprassalto. Si sentono degli spari in lontananza.
 
Una guardia li raggiunge al piano di sopra e trafelata urla che i militari stanno arrivando, e che stanno venendo a prenderli.
 
I soldati prendono d'assalto l'edificio e si mettono alla ricerca della famiglia. Salgono fino al terrazzo e lì trovano il giovane Giorgos.
 
Un sergente gli punta una mitragliatrice alla testa: "Dimmi dove si trova tuo padre... o ti ammazzo".
 
Questo è solo l'inizio della storia incredibile che ha vissuto il paese ellenico negli ultimi 50 anni.
 
Conoscere questa storia aiuta moltissimo a capire certe decisioni che sono state prese in questi mesi dall'Italia e dagli altri paesi europei per affrontare la crisi economica di oggi.
 
La crisi finanziaria della Grecia è stata la prima vera crisi che il blocco europeo ha dovuto affrontare. E si sa, è nei momenti di crisi che il sistema viene messo a nudo. I nodi vengono al pettine, i problemi non possono più essere ignorati, gli anelli deboli si rompono e se non si lavora in fretta, e soprattutto se non si lavora in team, il sistema collassa.
 
Si tratta quindi di un tassello di storia economica da cui l’Europa ha imparato molto: i vantaggi e i limiti della moneta comune, i pro e i contro delle misure di austerità, e ha anche dovuto confrontarsi con le profonde differenze culturali ed economiche dei paesi che la compongono.
 
Alla fine di questa serie di episodi avrete chiari tutti gli avvenimenti che hanno portato al disastro greco del 2010, e le misure che sono state adottate per risolverlo. Questo vi permetterà di capire come funzionano i vari componenti del meccanismo europeo, e di come intervengono nei momenti di difficoltà.
 
Siamo Giammarco Miani, Francesco Namari e Gaia Geraci, and the next stop is... Bank Station
 
Crediti:
 
Testo di Giammarco Miani, Francesco Namari e Gaia Geraci
 
Voci: Giammarco Miani, Francesco Namari e Gaia Geraci
 
Sound design a cura di Andrea Roccabella
 
Fonti:
 
- Financial Times, 2015. Greece and the EU: a brief (economic) history in charts. [online] Available at: https://www.ft.com/content/9436dfa7-cd88-3daa-a844-56da4b27ec54 [Accessed 1 Feb. 2021]
 
-Woodhouse, C. (1991). Modern Greece : A short history (5th ed.]. ed.). London: Faber and Faber.